Cultura

10.000 ore da fotografo

Quanto ci vuole a diventare un bravo fotografo? Difficile rispondere a una simile domanda, sebbene qualcuno ci abbia provato, inventando la regola delle 10.000 ore. Esercitandosi per tutto questo tempo, che corrisponde a diversi anni di ...

L’importanza di sbagliare foto

Herbert Bayard Swope (1882-1958), editore e giornalista americano, il primo vincitore di un premio Pulitzer, sosteneva di non poter fornire una formula sicura per il successo, "ma posso darvene una per il fallimento: cercate sempre di accontentare ...

Di pirati e fotografi

Essere bastian contrari a volte paga. Di certo si finisce per farsi riconoscere e questo, in un'epoca che ha fatto dell'urgenza di emergere dalla massa un suo tratto caratteristico, può già essere qualcosa di molto positivo.   Poichè si ...

Dal meme al Me-Me – Fotografia e regole

Avrai sentito parlare dei “meme” che spesso hanno successo su Internet. In realtà il concetto non nasce con Twitter o Facebook, ma risale al 1976 quando viene reso noto dall’etologo Richard Dawkins col suo libro “Il gene egoista”. Un meme è la ...

Guelaguetza Photo expedition 2019 – Diario Breve

Guelaguetza Photo expedition 2019 è un articolo de L'Uomo nella Folla, rubrica di street photography a cura di Alex Coghe   Ecco il resoconto, direttamente dal mio Moleskine (Ricorda! Quando fotografi porta sempre un diario con te) , ...

Un percorso alle radici delle motivazioni della fotografia di viaggio – PARTE 2

Questo è un articolo di L'Uomo Nella Folla, rubrica di street photography a cura di Alex Coghe Continuo questa mia riflessione sulla fotografia di viaggio (vedi qua la prima parte) stabilendo da subito un principio: per me il viaggio è qualcosa di ...

Orientare il pensiero

Come sostiene il noto blogger e "motivatore" Darius Foroux nel suo libro “Think Straight”, noi siamo quel che pensiamo. In effetti ci formiamo un’opinione su noi stessi sin da bambini, e a volte quell’idea è instillata dai genitori o dai contesti ...

Fotografare cose a cui nessuno pensa

Sebbene dopo la fantomatica mostra del 2016 in cui un “artista” avrebbe esposto foto di ani – si, si tratta proprio di quelli che funzionano grazie allo sfintere – sia obiettivamente difficile immaginare altro di più particolare, disturbante, ...

Un percorso alle radici delle motivazioni della fotografia di viaggio – PARTE 1

"Per me, fotografia è un altro modo per dire viaggio” - Christopher Anderson “Bisogna darsi tempo. Chi pensa di fare tutto in tre giorni, visitando ogni ora qualcosa, ha finito di vivere il viaggio, non può mai lasciarsi andare. Si dovrebbe poi ...

Il mondo in rosa

La gran parte di noi non ha mai visto un leopardo delle nevi o una tigre della Siberia, non ha visitato Samarcanda o Timbuctù, le montagne dell’Himalaya o il Kilimanjaro, la foresta amazzonica o quella centroafricana, Chicago o Bejing, Adelaide o ...