Portfolio Studenti Corso Bianco e Nero

ASTRAZIONI CITTADINE – Claudio Salmaso

Introduzione

L’essenziale è invisibile agli occhi, sosteneva “Il piccolo principe” di Saint-Exupery, ma in qualche modo grazie alla fotografia possiamo almeno renderci conto della sua esistenza. E in città, l’essenziale è fatto di forme, volumi, luci e ombre, quello che qualcuno chiama dettaglio, ma che in realtà è la trama stessa del tessuto urbano. Claudio va a scoprire questa trama e ce la rivela con foto secche, essenziali, asciutte, in cui un bianco e nero ben gestito ci coinvolge in un viaggio senza apparente meta, ma colmo di sorprese.

Artist Statement

Quando passeggio per la città mi ritrovo spesso a riflettere sulle cose o gli oggetti che incontro nel mio cammino, e con la mente spesso mi diverto a isolare questi soggetti da altri con i quali si trovano in relazione. Ed è così che spesso mi soffermo su particolari che sembrano appartenere ad un piano diverso, ad un mondo nascosto da un velo rappresentato dal frenetico scorrere del tempo che tutti i giorni spesso mi porta a percorrere vie e strade senza fare più caso a ciò che le caratterizza. Ed è in quel momento che ciò che mi circonda perde la sua identità e fa sì che quei luoghi siano percepiti come una normalità priva di peculiarità proprie.

Commento

Un lavoro maturo, di quelli che si lasciano guardare e riguardare proprio per la loro apparente semplicità. Seguendo il consiglio di Minor White, Claudio ha fotografato non tanto quel che muri e lampioni sono, quanto quel che “altro sono” ottenendo un progetto pienamente riuscito.

Reflex-Mania
Logo