Smettere di Essere Principiante – I progetti di fine corso

INVISIBILI – Livio Racca

Introduzione

Il progetto di Livio va a indagare una realtà parallela, spesso sconosciuta se non oggetto di pregiudizi e chiusure, quella dei pazienti psichiatrici. Lo fa senza entrare nello specifico, bensì creando una serie di fotografie oniriche, misteriose, in cui lo spettatore può perdersi a trovare rimandi, suggestioni, sottintesi. Dipende dalla sensibilità di ognuno ricostruire il “messaggio” che il nostro autore ha voluto affidare a questa serie di foto in un bianco e nero profondo, quasi assoluto, netto come i giudizi delle persone.

Artist Statement

I soggetti fotografati sono pazienti psichiatrici che con enorme sensibilità e autoironia hanno contribuito a studiare e creare scene surreali. Il progetto si propone di evidenziare quanto queste persone siano spesso confinate nell’ombra della società a causa di stereotipi e pregiudizi diventando dei veri e propri fantasmi. Con l’uso di immagini volutamente mosse o in cui non sia riconoscibile il soggetto, cerco di trasmettere la sensazione di sfocatura che questi individui spesso sperimentano nella percezione collettiva. La tecnica usata quindi non è solo una scelta estetica, ma mira a rappresentare la mancanza di chiarezza e comprensione che circonda la realtà dei disturbi psichiatrici, richiamando l’attenzione sul fatto che questi individui spesso vengono trascurati o ignorati.

Commento

Un lavoro profondo, antiretorico, creativo, ben pensato e ben  realizzato, altamente coinvolgente che dimostra le notevoli capacità del fotografo e la sua sensibilità nell’avvicinare una realtà non sempre facile. Attraverso scelte efficaci, semplici eppure dirette, riesce così a coinvolgere gli spettatori e a renderli partecipi, che è quello che un progetto dovrebbe sempre fare.

Tags:

Reflex-Mania
Logo