SEP – portfolio studenti

OLTRE I MIEI OCCHI, EMOZIONI – Roberto Di Stefano

Introduzione

Roberto si getta a capofitto in una ricerca che è soprattutto interiore e che dunque deve portare all’identificazione di collegamenti “spirituali” con la realtà esterna per essere narrata e trasmessa agli altri. Un lavoro complesso, a più livelli, non immediato ma che si concentra su alcuni aspetti pregnanti della vita umana, la nascita, la ricerca della divinità, il passare degli anni, l’invecchiamento, la rappresentazione di sé stessi attraverso l’arte, o anche il riflesso su superfici specchianti. Solo seguendo il tracciato che l’autore contrassegna lasciando mollichine di pane come un novello Pollicino si può interpretare corrrettamente questo lavoro, che ci invita a rallentare, a guardare con più attenzione, a non avere fretta.

Artist Statement 

Questo progetto vuole rappresentare la vita degli esseri umani. La vita breve o lunga che sia, presenta diversi momenti, alcuni di felicità altri meno esaltanti e più drammatici che vanno comunque documentati. Sopravvivenza, amore, tristezza, passione, dolore fino ad arrivare alla morte. Con questa esposizione, composta da fotografie che riassumono “il senso della vita”, indago il sottile filo conduttore tra la vita dell’essere umano e le sue emozioni.

Commento

Un progetto complesso ma ben gestito, sia a livello strettamente iconografico che contenutistico, che testimonia la maturità del nostro autore e la sua intenzione di andare oltre l’ovvio e il superficiale.

Reflex-Mania
Logo