SEP – portfolio studenti

IL MONDO DI FRANCO – Elena Ferracini

Introduzione

Quando si pensa a dei progetti fotografici, si immaginano sempre grandi viaggi o incredibili avventure, se non situazioni difficili e complicate da raccontare. Invece – e i grandi fotografi ce lo dimostrano – spesso i lavori migliori si realizzano a un passo dalla propria casa, entrando però in profondità e in empatia con il nostro soggetto. Così Elena sceglie un tema a lei vicino, vicinissimo: il proprio padre. E ne ricava un racconto ben fatto e ricco di emozione, semplice eppure profondo, pieno d’affetto ma narrativamente completo. La bravaura dell’artigiano all’opera è ben evidenziata dalla “nascita” sotto le sue mani di un autocarro con rimorchio, e nelle foto percepiamo anche la concentrazione e la cura che mette nel suo lavoro.

Artist Statement 

Un breve racconto dell’hobby di mio papà colui che mi ha trasmesso la passione per la fotografia. Da piccolo usava le barbabietole da zucchero per fare i modellini e da quando è in pensione (ha fatto l’autista per molti anni) li realizza con il legno di recupero nel suo laboratorio detto “casetta”. I suoi modellini sono costituiti da oltre 50 pezzi, abilmente intagliati e incollati.

Commento

Un progetto che conquista già al primo sguardo, perché ci rimanda a situazioni che più o meno conosciamo e che magari mai avremmo pensato di rappresentare fotograficamente. In tal senso la nostra fotografa sceglie di rivelare quel che è quotidiano e che in quanto tale è spesso invisibile. E lo fa con buona perizia tecnica e un occhio che dimostra profondità e coinvolgimento.

Reflex-Mania
Logo